Pubblicato in: chitarra classica, events, music, pensieri, persichetti festival, Senza categoria

Un pensiero al “Paese mè”

Buongiorno! Vi scrivo dal divano della mia nuova casa in riposo forzato per affrontare l’ultima giornata di lavoro della settimana. E’ stato un autunno un pò faticoso a causa di piccoli problemi di salute e questo mi ha fatto fermare un pò, saltare qualche lezione e qualche concerto però….c’è sempre un aspetto positivo! Ho avuto tempo per leggere, ascoltare musica e riflettere. Non voglio condividere qui tutti i miei pensieri e riflessioni…per carità!  Solo una cosa volevo scrivere questa mattina e riguarda sempre il mio lavoro in senso lato.

Tra le tante attività che svolgo come musicista, ce n’è una di cuisono molto orgogliosa. Un progetto che dura da sei anni, il progetto principale della nostra Associazione: il Festival Musicale Vincent Persichetti, svolto in completa collaborazione con mia sorella Roberta Serpilli e con il Presidente Rosanna Persichitti. Nel post precedente si può leggere tutto di questa sesta edizione e vi volevo segnalare anche la nostra presenza su una testata online assolutamente originale: CHISSIDICIE  Ideata e coordinata da Antonio Piccoli (torricellano DOC che vive a Roma) questa rivista è redatta online con articoli di tutti coloro che vogliono scrivere sugli eventi, attività sociali ed economiche, sport, ricette, impressioni su Torricella Peligna.

E’ un’opera fantastica se ci pensate! Anzi… cliccate e date un’occhiata (può essere uno spunto per la prossima vacanza – Clicca e Scarica num 35). Persone da tutta Italia e non solo, che scrivono (a titolo completamente gratuito) sul loro paese di origine, il paese dove vivono, il paese dei loro nonni, genitori o…il paese della loro infanzia. E siamo al numero 35! Non so come la potete pensare voi ma a me viene da pensare che ci siano ancora persone genuine, generose, con sani principi, forti e gentili come dice il motto abruzzese. Persone che credono nella famiglia, nella forza dell’unione e nella comunità. Attaccate alle proprio origini e forti nella loro identità. E’ questa l’aria e l’atmosfera che si respira a Torricella, un’oasi di pace, ricordi,  e … amore? (sarà troppo… ma oggi mi sento romantica ❤ )

Vi saluto con l’ultima strofa dell’Inno di Torricella “Paese mè” (il mio paese) che ci strappa sempre una lacrima

Quanne ci stienghe poche me n’addone,  quando ci sto poco poi mi manca

Ma da luntane ci arriva` lu core: ma anche se sono lontano, sono li con il cuore

Prima aripenz` a Mamme, a Mamma bone, prima penso a mamma ( io penso ai miei nonni)

Po` m’aricorde de lu prim` amore. poi mi ricordo il primo amore

 

Pubblicato in: events, music, persichetti festival, photo

FESTIVAL VINCENT PERSICHETTI V edizione – ENG BELOW

Eccoci finalmente prontissimi per partire con la quita edizione del Festival Musicale Vincent Persichetti – Centenario dalla nascita di Vincent Persichetti.

Io e la sister, Roberta Serpilli, siamo arrivate ieri nel paese natale di Vincent Persichetti, che è anche il nostro: Torricella Peligna. Stamattina, da buona direzione artistica, stiamo già lavorando: traduzioni dall’inglese, social networking, organizzazione artisti e strutture.  Ci tengo subito a ringraziare immensamente la Presidente Rosanna Persichitti – lontana parente di Vincent Persichetti – per l’enorme lavoro che ha svolto quest’anno per il Festival. Tutto ciò è solo merito suo!!

Questa sera ci sarà il primo concerto dedicato a Vincent Persichetti presso la Mediateca John Fante di Torricella Peligna alle 21:30 durante il quale saranno eseguiti brani di Persichetti e non solo. Come da tradizione la serata del 16 Agosto prevede un concerto di musica da camera e questa volta avremo l’Ensemble Giovanile Persichetti composta da Andrea Piergentili al trombone, Diego Massimini al violino, Roberta Serpilli al pianoforte e io alla chitarra 😉

Potete vedere nel manifesto tutti gli altri concerti che ci saranno da Agosto fino ad Ottobre ma spero di tenervi aggiornati qui e sui social network perchè i prossimi saranno davvero giorni intensi e finalmente il grande compositore Vincent Persichetti verrà celebrato a dovere per il Centenario dalla sua nascita.

Info su Persichetti: vita e opere – Vincent Persichetti: bio and works

Ready, steady….goooo!!! Tonight the Vincent Persichetti Festival fifth edition will start in Torricella Peligna, the place where Persichetti’s father was born. This year is a special one because we are celebrating Vincent Persichetti Centenary from his birth (1915 -2015).

My sister, Roberta, and I arrived yesterday in awesome Torricella Peligna, we enjoyed the abruzzo meal and weather. Today we are already working on latest artistic direction stuff and tonight we are going to perform in the first concert of the Festival.

The 16th August concert will be a chamber music concert with Ensemble Vincent Persichetti performing: Andrea Piergentili, trombone, Diego Massimini, violin, Roberta Serpilli, piano, Caterina Serpilli, guitar. Persichetti pieces will be performed as well as other composers.

This will be only the first event and lots of other things will happen next days until 17th October. I will try to update you here or in the social medias … too much work to do and I really hope to find time to share everything with you!!

11825977_10207373998890385_8833787781030878250_n
Festival Vincent Persichetti – program
Torricella Peligna - Chieti
Torricella Peligna – Chieti
Working hard with Gerard this morning
Working hard with Gerard this morning
Pubblicato in: events, music, Senza categoria

Music never stops – ENG below

A metà Agosto l’Italia si ferma…..le autostrade si riempiono, le fabbriche chiudono, i negozi si svuotano da una parte, per riempirsi dall’altra e tutti sono in spiaggia o in vacanza.

La musica però non si ferma mai e… nemmeno io!  – Per quanto riguarda i miei CONCERTI, cliccate QUI per gli aggiornamenti –

Ma sono molto orgogliosa di dare un altro contributo alla musica e non solo alla chitarra con il FESTIVAL MUSICALE VINCENT PERSICHETTI che organizzo insieme a mia sorella pianista Roberta Serpilli e al presidente Rosanna Persichitti: loro hanno fatto un lavoro enorme quest’anno!

Siamo alla IV edizione e stiamo crescendo sempre di più: ci sono più concerti, più comuni partecipanti e importanti personaggi coinvolti. Se siete curiosi terrò aggiornato questo blog ma potete seguirci anche su FACEBOOK e sul sito dell’ASSOCIAZIONE VINCENT PERSICHETTI per ogni data!

Il vostro sostegno è molto importante per crescere ancora e proporre un bellissimo cartellone per il prossimo anno. Il 2015 sarà speciale perchè sarà il CENTENARIO DALLA NASCITA di PERSICHETTI e vogliamo rendergli onore come si deve. Quindi vi invito a seguire l’edizione di quest’anno, magari dal vivo!!

Ecco il cartellone e a breve tutte le informazioni sul primo evento

MANIF_FESTIVAL_AGO_2014

Italy do stops in mid – August: everybody is on vacation, the highway are full of cars, some cities are empty while others are full, welcoming twice their usual population: it’s definitely the best time of the year!

But…..music never stops and neither do I! – Click HERE to check out my next concerts – 

These days I’m working at “VINCENT PERSICHETTI MUSIC FESTIVAL” which mainly will be in August!  My sister, pianist Roberta Serpilli and Rosanna Persichitti Italian Vincent Persichetti Society’s President are working with me and they do such an amazing job! This is the 4th edition and we are getting bigger, involving more cities and more musicians. Our aim is to promote Vincent Persichetti music which is not very known in Italy.

If your not in Italy you can follow the Festival here, I will do all the updates! You can also follow us on FACEBOOK and on our WEBSITE.

Here are the main program, more infos are coming soon! …. in english too 😉

MANIF_FESTIVAL_AGO_2014

Pubblicato in: events, music

Viaggio con John Fante…. eh si!

Se sei abruzzese, anche solo per metà, questa regione non può che segnarti e per me si è dimostrata di nuovo la mia regione fortunata. Questa volta è stato merito di John Fante, importante scrittore italo americano, abruzzese di origine ma che ha fatto di questa regione e del suo paese di origine, Torricella Peligna, l’emblema del suo pensiero.

Poco tempo fa mi dissero che a Torricella Peligna sarebbe venuto un famoso attore per recitare John Fante con un suo progetto e che l’attore in questione era Alessandro Mario, il tenebroso Marco della Rocca di Centovetrine. Per il debutto di questo reading Alessandro ha richiesto un musicista e devo ringraziare di cuore Carmine e Tiziano nonché Giovanna Di Lello per aver pensato a me – Torricellana a metà –

Pensate che sia rimasta stupita? beh in realtà no. Conosco abbastanza bene Torricella Peligna e so che è magica e catalizza persone appassionate e profonde che vengono per celebrare questo piccolo paesino che con la sua aria limpida e profumata, le insidiose montagne e la forza ostinata del suo popolo ha segnato tutti coloro che da qui hanno attinto la vita.

Però ero proprio agitata all’idea: chissà chi mi sarei trovata davanti, chissà come e con chi avrei dovuto lavorare.

In realtà non ho avuto neanche tempo di agitarmi troppo per il primo incontro perché ho conosciuto Alessandro a cena dopo una giornata talmente piena, emozionante ed unica che non ho avuto nemmeno il tempo di riflettere su niente – vestito, trucco e capelli compreso 😉 –

E poi da lì è stato tutto semplice e naturale, abbiamo iniziato a lavorare subito e ci siamo fermati solo 2 giorni dopo, con le ultime parole di Fante scelte da Alessandro …… scriverò per sempre ….

L’evento è stato un reading poetico su John Fante “Viaggio con John Fante” nell’ambito degli eventi anticipati del rinomato Festival letterario John Fante edizione 2014 curato da Giovanna Di Lello, grande esperta di John Fante. Musica e parole hanno percorso la vita di Arturo Bandini in parallelo con quella di Fante senza tralasciare le tematiche della famiglia, l’abruzzo, la povertà, la carriera artistica e l’amore.

Fortemente appassionato di Fante e profondo conoscitore del suo pensiero Alessandro ha letto e recitato con grande intensità dopo aver curato la scelta e ordine dei brani. Abbiamo lavorato insieme anche sulle musiche ma credevo di aver vita più facile! Alessandro ha grande orecchio musicale, molto gusto ed è stato abbastanza esigente però il risultato è stato assolutamente amato dal pubblico!

Persona profonda ed intelligente Alessandro mi ha fatto rivivere questo scrittore che già conoscevo ma che forse non ho approfondito abbastanza. E’ stato prezioso per Torricella e per tutti i numerosi appassionati che sono venuti sabato sera anche da Roma (per John o per Alessandro? 😉 )

Concludo con un pensiero che mi ha lasciato e dedicato Alessandro, grazie di tutto

“Non posso che scrivere due righe, come quando si torna a casa la sera
e si apre il proprio diario con l’urgenza di fissare qualcosa di
importante. Caterina è un talento e mi ritengo fortunato ad averla
avuta al mio fianco durante la serata su John Fante a Torricella
Peligna. Questo scrittore rappresenta per me la voglia di vivere, di
amare, di partire, di sognare… e di non dimenticare. Caterina ha
espresso tutto ciò con le corde della sua chitarra, migliorando la mia
performance. E’ un’artista che ha cuore e precisione.”

Alessandro Mario

Pubblicato in: events, music

reading speciale!

Buon lunedì e buon inizio settimana a tutti !!
Si prevede una settimana corta ma un weekend lungo in abruzzo e …. non vedo l’ora!
Oltre ad impegni personali ed appuntamenti mi sto già preparando al grande evento di sabato.

Uno spettacolo speciale di parole e musica con un attore di eccezione!

alessandro_mario1
Alessandro Mario

Sabato 22 febbraio, infatti, parteciperò al reading poetico “Viaggio con John Fante” per una serata di brani tratti dai romanzi dello scrittore italo americano/torricellano, evento speciale del Festival Letterario John Fante 2014.
Attore protagonista della serata sarà Alessandro Mario, la star televisiva conosciuta soprattutto come protagonista di fiction televisive quali “Centovetrine” e “Il bello delle donne”, ma anche attore teatrale e cinematografico (ultima produzione americana “No God No Master”). Alessandro Mario è un appassionato di John Fante e per questo vuole omaggiare lo scrittore italoamericano con un’anteprima del suo reading a Torricella Peligna, il paese d’origine della famiglia Fante, più volte tematizzato nella sua opera: “John Fante graffia l’anima e il cuore. Leggerlo e recitarlo, restituendolo al pubblico della sua terra d’origine è un’emozione irrinunciabile e un atto di fede per qualsiasi artista che lo ami veramente”, afferma l’attore.

Ma certo non poteva mancare la musica!! E indovinate chi sarà ad accompagnare l’affascinante attore in questo Viaggio con John Fante?? …. naturalmente la sottoscritta! 😉

Di seguito più informazioni sull’evento per tutti ma soprattutto per gli amici abruzzesi che volessero partecipare!

INFO VIAGGIO CON JOHN FANTE