Pubblicato in: personal, venerdì

Votare o non votare, questo NON è il dilemma.

In questi anni, quando si parlava di politica e ci si lamentava delle scelte del Governo, io dicevo sempre e solo: non ci hanno fatto votare per questo governo. La mia posizione era ferma: voglio votare, voglio dire la mia e poi … che vinca il migliore!

Avete capito di cosa sto parlando: andiamo a votare tutti domenica 4 marzo.

Andiamo a votare perché siamo giovani e abbiamo una vita che ci aspetta, fatta di lavoro, di famiglia, di carriera, di responsabilità, di progetti, di creazioni, di svago, di impegno, di volontariato. Abbiamo testa, cuore e tante potenzialità. Crediamoci noi per primi e facciamoci valere!!

Andiamo a votare perché siamo donne e questo diritto ci è stato riconosciuto da troppo poco tempo. E’ solo dal 1946 che noi donne possiamo votare, non diamolo mai per scontato soprattutto perché di strada ne dobbiamo fare ancora tanta!!

Andiamo a votare perché siamo incazzati, perché non ci piace il mondo dove siamo, perché vorremmo di più. Scegliamo chi ci rappresenta di più ma non stiamo zitti proprio domenica 4 marzo (per poi lamentarci tutti gli altri giorni).

Andiamo a votare perché è un nostro diritto e un nostro dovere. (non c’è bisogno che io spieghi questa frase. Una frase semplice, detta e ripetuta tante volte ma così densa di un grande ed importante significato civico).

Andiamo a votare e basta.

Oggi ho sentito una dichiarazione dal fondatore di un movimento. Diceva che “tutte le persone dovrebbero continuare ad andare a scuola, sempre, perché altrimenti non capiscono. Non capiscono niente, non capiscono i concetti, non capiscono i concetti politici, non capiscono se le persone sono vere o false e, anche se sanno leggere e scrivere, sono praticamente analfabeti. Il 70% degli italiani colgono barlumi di verità” e quindi … con che criterio andrebbero a votare? (era questo il senso?)

Ecco, io non ci sto! Certo, informatevi se volete e potete, guardate tv, giornali, blog, social. Ma anche se non lo fate, andate a votate. Andiamoci tutti perché si deve fare, perché a casa hanno sempre votato così, perché ci sta più simpatico quello, perché fa i nostri interessi, perché ci piace il loro programma, perché la politica economica/estera/europea/di integrazione/ dei diritti ci sta a cuore e ci piacciono le proposte… votiamo come ci pare e per il motivo che ci pare, ma votiamo. Io penso, e penso che questo concetto sia alla base della democrazia, che qualsiasi sia la motivazione del voto e da qualsiasi conoscenza o percezione sia dettata, il nostro voto è fondamentale!!

Pubblicato in: aggiornamento, chamber music, classical guitar in italy

Duo Serpilli Gasparri ENG BELOW

Piano piano stanno arrivando tutte le brochure di presentazione dei miei progetti!

Oggi vi presento il Duo Serpilli Gasparri: chitarra e voce. Sembra un “semplice” duo soprano e chitarra ma vi assicuro che c’è molto di più! Spero che la presentazione vi piaccia, potete consultarla anche nella sezione PROJECTS  ( dal menu principale) insieme a tutto il resto.

This is the Italian presentation of “Serpilli Gasparri Duo” : soprano and guitar duo. It seems like the classic soprano and guitar duo but … we are different! Maybe a little crazy but so into this project! I really apologize because English version is not ready yet, it’s coming soon.

progetti(1)

Salva

Pubblicato in: chitarra classica, pensieri, personal, photo

Roma&London! I parte ENG BELOW

Queste due settimane io e Riccardo ci siamo regalati due weekend magnifici in due tra le città più belle in Europa!

20171021_180407

La settimana scorsa due giorni a Roma, con l’occasione del concerto di Marcin Dylla (uno dei miei chitarristi preferiti <3). Marcin è stato trascinante come sempre! Forse solo un pò di malumore iniziale ha offuscato la performance, ma da un gemelli come lui (segno zodicale, intendo) oramai me lo aspetto. La seconda parte è stata in crescendo: con l’interpretazione del Tema, Variazioni e Fuga sulla Follia di Spagna e Nocturnal di Britten per finire. Diciamo la verità: un repertorio così si regge solo se fatto veramente bene!

22788670_2026883300863932_3518537345683340647_n

Io non vivo più nell’ambiente chitarristico e sinceramente, non mi entusiasma molto: concerti di chitarristi per soli chitarristi, di cui parlano solo i chitarristi. E’ stato bello rivedere alcuni amici ma vorrei tanto che questo piccolo mondo cambiasse un pò. Dovremmo cercare di pensare più in grande e fuori dagli schemi e proporre qualcosa di nuovo nelle modalità di fruizione deI concertI. La chitarra merita più di questo!

E poi … Roma visitata con il mio fidanzato: Il sole, il Colosseo, i Fori Romani, Trastevere, il tramonto, la cucina buonissima! Ci sono stata tante volte e ci ritornerei anche domani.

20171021_145416

Two weekends in two awesome cities for two musical events: I’m so lucky!

20171021_201050

The first weekend was in Rome for Marcin Dylla concert. One of my favourite guitarists in one of my favourite cities. Marcin is incredible everytime I listen to him, maybe this time was a little “upset” during the first half. Then the second half was so good! I really love his performance in the “Ponce’s Theme, variations and Fugue on Follia d’Espana” and Britten’s Nocturnal at the end. But … I just really don’t understand guitar events: only guitarists performing, only guitarists listening and only guitaristis talking about it. Are we sure we can not do more for guitar in Italy !? I don’t know, I’m thinking about it and I’m not giving up: we deserve more!

The biggest show is always Rome with her warm sun, the ancient Colosseum, the delicious pasta cacio e pepe, the sunset and the many, different neighborhood, the crazy people who lives there and my fiancee. Love it!

Pubblicato in: events, music, persichetti festival, photo

FESTIVAL VINCENT PERSICHETTI V edizione – ENG BELOW

Eccoci finalmente prontissimi per partire con la quita edizione del Festival Musicale Vincent Persichetti – Centenario dalla nascita di Vincent Persichetti.

Io e la sister, Roberta Serpilli, siamo arrivate ieri nel paese natale di Vincent Persichetti, che è anche il nostro: Torricella Peligna. Stamattina, da buona direzione artistica, stiamo già lavorando: traduzioni dall’inglese, social networking, organizzazione artisti e strutture.  Ci tengo subito a ringraziare immensamente la Presidente Rosanna Persichitti – lontana parente di Vincent Persichetti – per l’enorme lavoro che ha svolto quest’anno per il Festival. Tutto ciò è solo merito suo!!

Questa sera ci sarà il primo concerto dedicato a Vincent Persichetti presso la Mediateca John Fante di Torricella Peligna alle 21:30 durante il quale saranno eseguiti brani di Persichetti e non solo. Come da tradizione la serata del 16 Agosto prevede un concerto di musica da camera e questa volta avremo l’Ensemble Giovanile Persichetti composta da Andrea Piergentili al trombone, Diego Massimini al violino, Roberta Serpilli al pianoforte e io alla chitarra 😉

Potete vedere nel manifesto tutti gli altri concerti che ci saranno da Agosto fino ad Ottobre ma spero di tenervi aggiornati qui e sui social network perchè i prossimi saranno davvero giorni intensi e finalmente il grande compositore Vincent Persichetti verrà celebrato a dovere per il Centenario dalla sua nascita.

Info su Persichetti: vita e opere – Vincent Persichetti: bio and works

Ready, steady….goooo!!! Tonight the Vincent Persichetti Festival fifth edition will start in Torricella Peligna, the place where Persichetti’s father was born. This year is a special one because we are celebrating Vincent Persichetti Centenary from his birth (1915 -2015).

My sister, Roberta, and I arrived yesterday in awesome Torricella Peligna, we enjoyed the abruzzo meal and weather. Today we are already working on latest artistic direction stuff and tonight we are going to perform in the first concert of the Festival.

The 16th August concert will be a chamber music concert with Ensemble Vincent Persichetti performing: Andrea Piergentili, trombone, Diego Massimini, violin, Roberta Serpilli, piano, Caterina Serpilli, guitar. Persichetti pieces will be performed as well as other composers.

This will be only the first event and lots of other things will happen next days until 17th October. I will try to update you here or in the social medias … too much work to do and I really hope to find time to share everything with you!!

11825977_10207373998890385_8833787781030878250_n
Festival Vincent Persichetti – program
Torricella Peligna - Chieti
Torricella Peligna – Chieti
Working hard with Gerard this morning
Working hard with Gerard this morning
Pubblicato in: auguridinatale, chitarra classica, christmas, merrychristmas, music, music school, natale, saggidinatale, school, thoughts, wishes

Buon Natale! Merry Christmas! ENG BELOW

Questo periodo sto un pò trascurando il blog, ma i progetti lavorativi sono stati davvero molto impegnativi. Sicuramente ne sentiremo parlare presto e tornerò a scrivere più spesso! Dall’inizio delle scuole fino ai saggi di Natale il tempo vola e le cose da fare sono tantissime ma alla fine i momenti insieme ai miei ragazzi, ai miei studenti e alle loro famiglie ti ripagano di tutto! Momento di gioia, di musica e tanto divertimento! Per oggi, che sono ufficialmente in vacanza, voglio solo ….. fare i miei auguri di Buon Natale!!

Auguri tutti i ragazzi, famiglie e colleghi della Scuola Civica di Castelfidardo nonchè il direttore artistico Emiliano Giaccaglia….questo è stato il quinto Natale con voi!

10885179_1534166963520552_4219854744398677862_n
rehearsal

Auguri a tutte le persone coinvolte nel progetto Scuola di Musica “V.  Persichetti” di cui sono direttore artistico insieme a mia sorella Roberta, tutti gli studenti e le famiglie, gli insegnanti e i sostenitori! Quest’anno i saggi sono stati bellissimi e sono finiti con una tombolata tutti insieme

2014-12-14 07.56.03-1
saggi di natale – students performance
2014-12-14 07.54.46
saggi di natale – little students performance

Auguri a tutti i 70 ragazzi del progetto “On the waves of music” il grande spettacolo con i ragazzi dell’Istituto Superiore Cambi- Serrani di cui sono direttore artistico. Tante prove, incontri, telefonate, messaggi per lavorare a questo grande spettacolo che si terrà l’11 gennaio al Padiglione Arrivi Aeroporto di Falconara. Stiamo lavorando tanto, tutti insieme e il rapporto di fiducia che si è instaurato tra di noi è meraviglioso.

2014-11-28 14.44.11-1
on the waves of music – staff

Auguri di Buon Natale a tutti!!

The months from beginning of schools to Christmas have been crazy! Lot of work to do in schools, lots of guitar students and also new projects coming for 2015. You’ll hear more about them very soon. But today, that I’m officially on vacation, I just want to do my season’s greetings!

Merry Christmas to Castelfidardo Scuola Civica students,families and colleagues. This is the fifth Christmas I share with you and I’m so proud of being part of this team !

Merry Christmas to all the people of Scuola di Musica “Vincent Persichetti”. My sister Roberta and I truly believe in this music school we run as aristic diretors and we want to thank everybody! This Christmas was a blast with students performances and Christmas games all together!

Merry Christmas to all seventy high school students from “On the waves of music” project! I am the artistic director of “On the Waves of Music” talent show with musicians, singers, dancers from Cambi- Serrani High School. The show will take place on 11th January 2015 at Terminal Teatro – Falconara Airport. It’s a very stressful and hard work but we’are having a lot of fun and we’re becoming friends!

Merry Christmas to everybody!

This is my musical present for you

Pubblicato in: chitarra classica, classical guitar in italy, events, music, photo

Acerra Guitar Meetings

Acerra Guitar Meetings….I just loved it but not enough pictures to describe it !

Thank you so much Eugenio Silva – artistic director to make this Festival happen! It was a great festival and you where so kind and helpful to all of us.

Pubblicato in: chitarra classica, classical guitar in italy, music

Sweet September – ENG below

Il mese di Settembre è sempre un mese di transizione, dedicato soprattutto alla preparazione dell’attività scolastica e il tempo vola….ecco un mio saluto a questo bellissimo settembre!

Concerti ( tra cui l’Umbria Guitar Festival, evento molto ben organizzato da Sandro Lazzeri che ringrazio per la calorosa ospitalità al suo festival )

2014-09-07 19.27.51 2014-09-29 20.17.21

Masterclass presso l’Accademia Malibran di Altidona (Fermo) con il Maestro Thomas Müller-Pering, concertista tedesco e docente presso la Hochschule für Musik “Franz Liszt” di Weimar.

Abbiamo lavorato con il maestro Thomas che in questi 5 giorni si è dimostrato una persona umile e profonda, nei sentimenti così come nella conoscenza della chitarra (musica, tecnica e repertorio). Musicista raffinato e generoso,  abbiamo anche avuto l’opportunità di suonare nello stesso concerto finale e ascoltarlo nell’esecuzione di brani di Albéniz e Schubert-Mertz. Ambiente molto piacevole quello dell’Accademia Internazionale Malibran. Bella e curata la sede con tante stanze per lo studio, camere per alloggiare, una sala concerti e anche una cucina completa, dove abbiamo cucinato e pranzato con il Maestro! Non è facilmente raggiungibile con i mezzi pubblici ma lo staff è stato estremamente disponibile. Un ringraziamento e i miei complimenti alla direttrice artistica, Rossella Marcantoni!!

2014-09-26 13.37.43 2014-09-26 12.08.35 2014-09-27 18.12.01

E prima di ricominciare la settimana… una bella giornata a Cremona Mondomusica e Cremona Pianoforte con la Sister Robi. La chitarra classica è quasi scomparsa da questa manifestazione (cito solo l’incontro con Giulio Tampalini e la sua incredibile e contagiosa energia!)  ma sono stati interessanti gli eventi come la conferenza di Brendel sul suo ultimo libro e il fantastico il concerto di Alessandro Taverna per Fazioli! Un pò di shopping negli stand di edizioni musicali, con materiale interessante soprattutto per l’insegnamento, e qualche curiosità come la performance del brano per sei pianoforti di Massimo Giuntoli “Piano Store” – brano molto interessante e con grandi potenzialità ma non convincente l’esecuzione, troppo “metronomica”  secondo il mio modesto parere.

2014-09-28 15.07.11 2014-09-28 12.09.07

Here are some memories of these awesome september days, it wasn’t not only a school-month!

Concerts ( I would mention only the Umbria Guitar Festival: warm welcome and prompt organization of Sandro Lazzeri artistic director)

2014-09-30 10.11.36-12014-09-29 20.17.23-1

Masterclass in Altidona – Fermo (in my region: Marche) with Thomas Müller-Pering, German guitarist who teaches in Hochschule für Musik “Franz Liszt” Weimar.

We worked with Thomas for five days and we discovered him as an humble person, deep musician and guitarist . We had the chance to perform in the same final concert and he played music by Albéniz and Schubert-Mertz (which I loved, Schubert-Mertz above all). Accademia Internazionale Malibran hosted the whole event under the artistic direction of soprano Rossella Marcantoni.  It is a very nice place in my beautiful region Marche with several rooms for practice and lessons, a concert hall and a full-equipedd kitchen where we cooked and had lunch all together ( I performed also as a cook there!). Not easily to reach with public means, the academy offers the possibility to house people.

2014-09-27 18.00.38 2014-09-26 11.54.42

Last sunday me and my piano sister Roberta went to  Cremona Pianoforte, an exhibition dedicated to the pianos and keyboard instruments in Europe and it takes place at the same time as Mondomusica, the world N.1 exhibition for arts and crafts musical instruments. Classical guitar is almost disappeared this year ( I only met the italian classical guitarist Giulio Tampalini with his wide and involving energy! ) but there were very interesting events: first performance of Massimo Giuntoli new piece: “Piano Store” for six pianos (I liked the piece, lot of potential but not convincing performance), Brendel last book launch with his partecipation, awesome Alessandro Taverna’s concert sponsored by Fazioli Pianoforti!

2014-09-28 15.07.11

 

Pubblicato in: school

La scuola ricomincia! ENG below

La scuola sta per ricominciare e anche la mia attività nelle scuole di musica.

Inizierò le lezioni il prossimo mese, a Falconara, nella mia scuola “Scuola di Musica Vincent Persichetti”, e dal 1 ottobre a Castelfidardo presso la Scuola Civica “P. Soprani”. Per gli interessati ecco dove mi potete trovare il prossimo weekend per delle lezioni prova e informazioni.

Sabato 20 settembre dalle 16 alle 20 presso Scuola di Musica “Vincent Persichetti” in via del corsorzio, 2 – Falconara (AN). Tengo particolarmente al progetto di questa scuola, iniziato con mia sorella Roberta 3 anni fa a Falconara, la nostra città. Il nostro intento è quello di offrire qualità e risultati nelle lezioni di musica rivolte a tutti. Per questo oltre a me e a Roberta (pianoforte) abbiamo tanti validi collaboratori che potete conoscere sabato… Vi aspettiamo per prove gratuite di chitarra classica, pianoforte, canto, chitarra elettrica, batteria, violino, sassofono, propedeutica!

Falconara M.ma
Falconara M.ma

Domenica 21 settembre mi trovate a Castelfidardo presso la Scuola Civica di Musica per lezioni prova di chitarra classica. Adoro questa scuola e sono fortemente legata a Castelfidardo. E’ stata la prima scuola dove ho insegnato e mi sono trovata talmente bene che ancora sono qui. Il livello e l’organizzazione sono impeccabili con tanti progetti e attività ambiziose. La consiglio a tutte le persone della zona. Per provare chitarra e altri strumenti vi aspettiamo domenica pomeriggio !

Castelfidardo
Castelfidardo

SCHOOL STARTS

Next month music schools will start and I’ll restart working as a guitar teacher…I can’t wait to meet my “old” students as well as the new ones! Everyone is welcome to visit the schools where I teach this weekend.

Saturday afternoon I will be in my own school “Scuola di Musica Vincent Persichetti” in Falconara. I run this school with my pianist/sister Roberta in our home town since 2012, we are so proud of this project and we really hope to do better every year!

Sunday afternoon I’ll be in “Civica Scuola di Musica P. Soprani” in Castelfidardo. There I had my first teaching job and I really love working there: inspiring environment and good people!

Pubblicato in: events, music, Senza categoria, tour

Concert in Salle -ENG below

Martedì ho partecipato al Salle Outreach Project nell’occasione del Concerto di chiusura nel bellissimo Castello di Salle. Volevo ringraziare Michael Newman, Laura Oltman e Isabella Abbonizio del Lanciano Guitar Seminar che mi hanno coinvolta anche in questa bellissima occasione insieme al mio amico e ottimo chitarrista Gian Marco Ciampa. Un grazie doveroso va a coloro che hanno supportato il progetto: LaBella strings e D’addario strings.

2014-08-28 17.21.04

Salle è un piccolissimo comune abruzzese (321 abitanti) molto importante per la storia delle corde — per chitarra e non solo. Da Salle vecchia, un piccolo borgo medioevale immerso nel Parco Nazionale della Majella  sono emigrate le famiglie tuttora produttrici di corde come D’addario, La bella, Toro, Galli, D’Orazio nei primi anni del novecento. Purtroppo non ho potuto visitare il Museo delle Corde di Salle dove si può imparare qualcosa di più sui metodi di questi artigiani che portano avanti la loro tradizione familiare sin dal medioevo!

2014-08-26 18.48.28

Tuesday I play for the Salle Outreach Project last event, a guitar concert in a breathtaking venue as the Salle Medievial Castle. I really want to thank Michael Newman, Laura Oltman and Isabella Abbonizio from Lanciano Guitar Seminar, they involve me again in this awesome project with my friend and great guitarist Gian Marco Ciampa. Thanks also to LaBella Strings and D’addario strings for their support.

10506958_723798004355811_5072091794652389357_o

Salle is a really small town (321 citizens) in Parco Nazionale della Majella where all the italian families that make strings come from: D’addario, Labella, Toro, Galli, D’Orazio. All these families where strings maker since the Middle Ages. They emigrate to America in early XX century and they became very famous companies. There’s also a Museum in Salle but unfortunately I haven’t time enough to visit it… I have to come back!

2014-08-26 18.33.42

From IL CENTRO newpaper – Articolo dal CENTRO

10363624_10204744831843591_29579195771277696_n

Pubblicato in: events, music, pensieri, persichetti festival, Senza categoria, thoughts

Orchestra Concerto in Falconara – ENG below

Il concerto di ieri sera è stato davvero un bel momento e un grande successo per il Festival Persichetti IV edizione, prima data nelle Marche a Falconara Marittima, città che ci ha sostenuto sin dalla prima edizione. Nella suggestiva ambientazione della Corte del Castello si è svolto il concerto sotto un cielo fresco e terso. L’Orchestra d’archi “Accademia dei Filomusi” diretta dal M° Mirco Barani ha interpretato con grande intensità “Introit for strings” di Vincent Persichetti per proseguire con un programma vario e molto applaudito: Vivaldi, Mozart, Bartok e Warlock. 

Ho avuto la fortuna e il piacere di interpretare il Concerto di Vivaldi in Re maggiore e sono davvero felice! Suonare con l’orchestra è sempre una grande emozione e responsabilità ma è una sensazione unica e diversa da qualsiasi altra esibizione! Ho anche avuto l’onore di fare il bis a fine concerto suonando ancora Vivaldi….assolutamente non programmato!!

IMG_1886

In un’estate di pioggia, freddo e vento, il tempo è stato a nostro favore, il pubblico è stato veramente numeroso …ogni tanto penso anche che “Zio Vincent” ci guardi e ci segua da lassù perchè la fortuna e le coincidenze legate a questo festival sono troppe per credere che “sia solo un caso”.

Last night concert was a great success for Vincent Persichetti Festival 4th edition: lots of people, perfect weather and beautiful venue for the first concert in Marche region, city of Falconara Marittima. Of course a very interesting program was performed by string orchestra “Accademia dei Filomusi” conducted by Mirco Barani : Vincent Persichetti “Introit for strings”, Vivaldi, Mozart, Bartok and Warlock. People seems to love the music and the musician!

I performed Vivaldi Concerto in D maj and it was a blast! When a guitarist plays with orchestra it is always a thrill and a responsibility but I love this feeling. I also play II and III movements as the final encore … it was not planned and I was very honored to close the concert.

IMG_1881

Sometimes I have the feeling that “Vincent” is watching us and he’s taking care of us: too much fortune and too many coincidences to really believe that it’s just coincidence.

IMG_1865