Pubblicato in: concerti, sicilia, tour

Una settimana in Sicilia, the end ENG BELOW

DOMENICA

L’ultimo giorno in Sicilia: la Santa Domenica dove è tutto chiuso, dove tutto é riposo … le Serpilli Sisters riposano anche loro e vanno al mare !!!

La Sicilia è una terra dove tutto è superlativo, niente é scontato: è bellissima, caldissima, difficilissima, indecifrabile, piena di sorprese. Devi capire il modo di dialogare, gli orari, i trasporti, i prezzi … tutto è diverso ed è forte.

Ero stata altre volte in questa regione ma quando vieni per lavoro, conosci le persone ed entri in contatto con le realtà non turistiche, cambia tutto! È stata un’esperienza emozionante ma … Non vedo l’ora di tornare a casa, dove anche il mare è più calmo e prevedibile. Dove sta il mio cuore e il mio futuro.

SUNDAY

It’s the day when everybody is allowed to rest, like God did after the Creation. So Serpilli Sisters do rest ! We spent the day at Acicastello: it’s an amazing seaside. The ancient castle overlooks the sea and the “beach” is made by lava stone.

It’s time to go now, my Week in Sicily is over.

I’ve been here already but when you come for work it’s different. You have to deal with people for business and you go in places that are not for tourists. So I understood that Sicily is a place of contraditions: it’s beautiful but it’s hard, people speak italian (sometime) but you don’t understand them, life is cheap … not if you are a tourist. I can’t help it: “I hate you and love you” Sicily.

I have to admit it: I miss home. The place that I will always love even if it’s simple, clear, calm, less strong and powerful, a place where…what you see is what you get. The place where my heart and future is.

Pubblicato in: concerti, sicilia, tour

Una settimana in Sicilia day 5, 6 ENG BELOW

VENERDÌ

Mi sveglio dopo una notte con aria condizionata: 9 ore di sonno fantastiche! E si va a provare presso l’Auditorium dove suoneremo la sera. Ma prima…..colazione con granita alla mandorla e brioche 😋😋

Pomeriggio di riposo e concerto la sera per la rassegna “Militello: la sua musica, il suo barocco”, organizzata dai Maestri Mario Scire’ e Salvo Carco’. Noi chiudiamo la manifestazione che ha visto la partecipazione di tanti musicisti in concerto, tanti insegnanti che hanno tenuto le masterclass e tanti giovani studenti! È stato un immenso piacere partecipare a questa realtà!!

SABATO

Adesso vacanza ! Raggiungiamo Catania per l’ora di pranzo, alloggiamo in un b&b in centro. Il clima è rovente ma noi tentiamo lo stesso di farci un giro…..soprattutto per pranzare all’Etoile d’Or con uno dei suoi famosi arancini!

Dopo la visita a casa Bellini decidiamo di ritirarci nel b&b, come ha fatto tutta la città, tranne qualche sprovveduto turista come noi 😅

Una curiosità importante per i musicisti. Il nonno di Vincenzo Bellini nacque a Torricella Peligna, paese di origine di mia madre e di….Vincent Persichetti!!

Dopo la siesta, la doccia, l’aria condizionata usciamo per un giro notturno! Aperitivo, cena e vita notturna da turiste!

FRIDAY

It’s concert day!

I slept very well thanks to the air conditioning, we had traditional breakfast with granita e brioche and then rehearsal! The location of the concert was a former Church. Here in Militello everything is from Baroque age and everything is so extravagant and beautiful!

The concert went very well even if the acustics was not easy to handle (italian church are all the same!). It was great to be part of “Militello: il suo barocco, la sua musica” festival where lots of teacher, musician and students took part. Our concert was the last one!

SATURDAY

Concerts are over and we had a little time for vacation! We decided to spend these 2 days left in Catania- city center.

We reached our B&B at midday and then we tried to visit Catania but it was impossibile to walk the city with this super hot weather !

We only visited Bellini museum and family house. You may not know that Vincenzo Bellini’s granfather was born in Torricella Peligna. The same little town in Abruzzo where Persichetti and Serpilli Sisters come from!

We decided to visit Catania by night: such a beautiful city of the South Italy. I love it! ❤

Pubblicato in: concerti, sicilia, tour

Una settimana in Sicilia, day 4 ENG BELOW

GIOVEDÌ

Una giornata di riposo e relax!!!

Pedara è un paese che si trova sotto l’Etna, per cui prima di andare via organizziamo una spedizione di musicisti sul vulcano.

Il gruppo è quanto mai inusuale! Serpilli Sisters da Ancona e un altro duo particolare maestro/alunno: l’amico chitarrista Giulio Castrica e il giovanissimo Gabriele da Todi.

Che scalata!!!!

Pranzo a base di gelato da Condorelli. Il bar da cui è nata l’idea e il marchio dei famosi torroni.

Dopo la siesta obbligata nelle ore terribilmente calde del pomeriggio si parte per la città del Barocco: Militello in Val di Catania. Qui suoneremo domani per un altro festival, non solo chitarristico, organizzato dal M° Mario Scire’ che ci illustra i tantissimi tesori nascosti barocchi e non solo.

La sera abbiamo fatto una buonissima cena a base di pesce e una passeggiata nel paese per scoprirne le bellezze e le suggestioni…. guardate un Po

THURSDAY

Let’s take a day off!!

Pedara is just underneath Etna Volcano and this morning we’ll visit it! We are a great group: Serpilli Sisters with my friend, the guitarist Giulio Castrica and his pupil, Gabriele from Todi (Umbria).

The landscape is amazing! It seems to be on Mars and when we reach the top (almost 😉) we had an awesome view of Catania, the sea and all the land under the Etna!

In the afternoon we reach Militello: city of baroque. We’ll perform here on the 4th of August in Militello Festival.

In the evening we had a delicious dinner, it was all about fish! And then we take a walk in this stunning, little and so sicilian city.

Pubblicato in: concerti, sicilia, tour

Una settimana in Sicilia day 2, 3 ENG BELOW

MARTEDÌ

La prima giornata di full immersion chitarristica: mattinata di studio in albergo e poi inizia il Meeting Chitarristico di Pedara !!!

La mattina ci sono le masterclass e Martedì c’è Letizia Guerra. Poi…. ci sono io! Ho il piacere di ascoltare i ragazzi più giovani nel pomeriggio che si susseguono entusiasti e mi chiedono anche il bis. Un’esperienza bellissima!

Dal tardo pomeriggio fino alla sera prima di cena (qui prima delle 22.30/23 non si cena) ci sono i concerti, nei quali si alternano diversi chitarristi e formazioni cameristiche. Ad aprire i concerti alcuni ragazzi del conservatorio di Catania.

Martedì sera, la prima sera, è la volta dell’amico Giulio Castrica a cui ho prestato la mia pianista Roberta Serpilli per il bellissimo concerto di Aranjuez e poi del Duo Scuderi Dogan (chitarra e voce) da cui prendo sicuramente spunto per i miei prossimi impegni 😉

Non ho fotografato la pizza che ho mangiato a cena: era bellissima e buonissima, era tardissimo e non ho resistito !

MERCOLEDÌ

Secondo giorno al Meeting !

Una giornata densa di impegni e caldissima qui a Pedara. Ho tenuto una masterclass per i ragazzi dei corsi più avanzati in mattinata e poi concerto delle Serpilli Sisters!

Abbiamo condiviso il palco con il M° Francesco Taranto ed è stato sicuramente il concerto più inusuale del Meeting: chitarra dell’800 e poi duo pianoforte e chitarra, tutto condito dal clima più torrido e caldo degli ultimi 30 anni!

Il concerto è stato comunque applaudito ed apprezzato dal pubblico e dai tanti musicisti in sala tra cui il Direttore Artistico M° Scuderi.

Per noi è stato un bel debutto siciliano !

TUESDAY

Pedara Guitar Meeting has started. I spent the morning practicing the guitar and then… Pedara Guitar Meeting began!

In the morning Letizia Guerra gave masterclass and then was my turn! It was great to hear the students of Catania Conservatory : we had great time.

During all the evenings of the Meeting there are concerts with soloist and chamber music ensemble. Tuesday my friend Giulio Castrica performed Aranjuez concert with my Sister and then Scuderi Dogan guitar/soprano duo. The day ended with dinner at 11 pm with awesome pizza !!!

WEDNESDAY

Here the weather is hot like hell. But we have to work as well!

I spent the morning giving masterclass and the evening my first Sicilian concert with the guitar (I already played here with Fisorchestra città di Castelfidardo). We shared the concert with M° Francesco Taranto from Rome who played with a Guadagnini guitar from 1800. So it was a very unusual concert for a guitar festival but very interesting!

Pubblicato in: concerti, sicilia, tour

Una settimana in Sicilia ENG BELOW

LUNEDÌ

volo Falconara-Catania con Volotea e imbarco della Chitarra… grazie allo sponsor ufficiale delle Serpilli Sisters: Soft-engine, abbiamo imballato lo strumento a prova di stiva! Mi hanno permesso di portarla sottobordo e ritirarla sottobordo all’arrivo, quindi posso dire che la mia prima esperienza di stiva é andata benissimo!!!!

– il volo è stato fantastico, comodo, veloce e ….pieno di musicisti! Quando ho visto l’Etna borbottare ho capito che eravamo già arrivati a Catania

– Siamo ospiti per il Meeting chitarristico di Pedara e siamo stati accolti con grande ospitalità dalla famiglia Scuderi, una famiglia di artisti!! Pranzo e prove a Pedara…e abbiamo provato la sala dove suoneremo i prossimi giorni.

– e per finire … una sera a Taormina !! Incantevole!!

A Week in Sicily

MONDAY

We flew from Falconara to Catania with Volotea. Just from home to Sicily! The flight was great: comfortable and on time. I had to check into the hold my guitar and I was worried about it. They let me bring it into the hold just before the departure and, when we landed, I picked it up. So…my guitar is fine !

We arrived in Pedara, near Catania and Etna Vulcano, where we are hosted by Scuderi family and Agatino Scuderi – artistic director of Pedara Guitar Meeting. We had lunch, we had rehearsal and the night…. we went to amazing Taormina!!!!

Pubblicato in: music, tour

Serpilli Sisters e una primavera di concerti

Un bella primavera carica carica di concerti!!

Serpilli Sisters

E finalmente con le Serpilli Sisters duo pianoforte e chitarra attivo dal 2007 nell’ambito cameristico, si ritorna all’attività originale di concerti in giro per l’Italia! Noi non ci fermiamo mai e le attività in campo musicale sono tra le più svariate: dalla didattica presso la nostra Scuola di Musica Vincent Persichetti  , alla direzione artistica di spettacoli unici e originali come il Cambi Serrani Show 3 in collaborazione con l’Istituto Superiore Cambi- Serrani di Falconara.  Inoltre siamo in fase di preparazione di uno spettacolo per la nostra scuola… ancora siamo in fase di definizione e TOP SECRET ma sappiamo che vogliamo fare una cosa in grande anche per tutti i nostri iscritti! Per ora una solo anticipazione: Domenica 25 Giugno 2017 non prendete impegni!!!!17887489_10212507607108121_1262998004_o

Ma con poco tempo e tanta gioia si torna a suonare in giro. Ed ecco le nostre date di primavera:

  • sabato 22 aprile ore 15:30 – MILANO Castello Sforzesco per l’iniziativa Mani Sapienti
  • venerdi 5 maggio ore 21:00 – FALCONARA M.MA per il Comune di Falconara M.ma
  • sabato 6 maggio ore 18:30 – AVEZZANO Capistrello
  • venerdi 12 maggio ore 20:30 – FALCONARA M.MA Serata spagnola di musica, letteratura e enogastronomia

2017-03-26-095

Pubblicato in: events, music, Senza categoria, tour

Concert in Salle -ENG below

Martedì ho partecipato al Salle Outreach Project nell’occasione del Concerto di chiusura nel bellissimo Castello di Salle. Volevo ringraziare Michael Newman, Laura Oltman e Isabella Abbonizio del Lanciano Guitar Seminar che mi hanno coinvolta anche in questa bellissima occasione insieme al mio amico e ottimo chitarrista Gian Marco Ciampa. Un grazie doveroso va a coloro che hanno supportato il progetto: LaBella strings e D’addario strings.

2014-08-28 17.21.04

Salle è un piccolissimo comune abruzzese (321 abitanti) molto importante per la storia delle corde — per chitarra e non solo. Da Salle vecchia, un piccolo borgo medioevale immerso nel Parco Nazionale della Majella  sono emigrate le famiglie tuttora produttrici di corde come D’addario, La bella, Toro, Galli, D’Orazio nei primi anni del novecento. Purtroppo non ho potuto visitare il Museo delle Corde di Salle dove si può imparare qualcosa di più sui metodi di questi artigiani che portano avanti la loro tradizione familiare sin dal medioevo!

2014-08-26 18.48.28

Tuesday I play for the Salle Outreach Project last event, a guitar concert in a breathtaking venue as the Salle Medievial Castle. I really want to thank Michael Newman, Laura Oltman and Isabella Abbonizio from Lanciano Guitar Seminar, they involve me again in this awesome project with my friend and great guitarist Gian Marco Ciampa. Thanks also to LaBella Strings and D’addario strings for their support.

10506958_723798004355811_5072091794652389357_o

Salle is a really small town (321 citizens) in Parco Nazionale della Majella where all the italian families that make strings come from: D’addario, Labella, Toro, Galli, D’Orazio. All these families where strings maker since the Middle Ages. They emigrate to America in early XX century and they became very famous companies. There’s also a Museum in Salle but unfortunately I haven’t time enough to visit it… I have to come back!

2014-08-26 18.33.42

From IL CENTRO newpaper – Articolo dal CENTRO

10363624_10204744831843591_29579195771277696_n

Pubblicato in: events, music, pensieri, thoughts, tour

New York Guitar Seminar at Mannes ENG BELOW

New York Guitar Seminar at Mannes

Manhattan New York. 24-29 giugno 2014

La prima tappa del mio viaggio negli Usa è finita da quasi una settimana e, anche se in ritardo, devo assolutamente dedicare un pensiero al New York Guitar Seminar at Mannes.

10468618_753345171355014_3381000792668028520_o
New York Guitar Seminar at Mannes

Tutto è iniziato nel luglio 2013 al Lanciano Guitar Seminar I edizione: un seminario di chitarra classica in Italia con concerti, conferenze, lezioni e coaching che da la possibilità di vincere una borsa di studio per gli Usa. Ed il motivo principale per cui sono negli Usa è stata proprio la vittoria di una delle due borse di studio offerte dal Lanciano Guitar Seminar 2013.

Con la perfetta combinazione di due cose che amo infinitamente, la chitarra e New York City, questa settimana è stata fantastica. Indimenticabile il concerto di Fabio Zanon (così come la sua masterclass) che ha aperto il seminario e ha dato il “la” a tanti altri concerti: Ana Vidovic, Oltman/Newman duo, Sharpe/Zohn duo, Tali Roth e Ben Verdery. Ma il New York Guitar Seminar at Mannes non è solo questo:  masterclass con docenti da diverse università e istituti americani nonchè conferenze e musica d’insieme. L’ambiente è molto disteso e c’è la possibilità di conoscere e confrontarsi con persone di tutti i livelli e di tutte le età. Si percepisce subito che l’ambiente e l’organizzazione di questo festival sono assolutamente diverse dai festival europei. E poi la ciliegina sulla torta: vivere nell’Upper West Side, nel cuore di Manhattan è stato divertente e unico!

10511674_749930171696514_9101486883263260485_o
Ana Vidovic

Le persone incontrate e conosciute però sono sempre la parte più bella e importante.

Primo tra tutti un immenso grazie e un grande abbraccio va a Michael Newman e Laura Oltman che organizzano il New York Guitar Seminar at Mannes, con grande disponibilità e umanità sono sempre stati pronti ad aiutarci e a farci integrare nell’ambiente chitarristico new yorkese. Grazie mille ad Isabella Abbonizio del Lanciano Guitar Seminar, senza la quale questa connessione Italia- Usa non esisterebbe! 

NYGS michael, laura, mariano and staff
NYGS michael, laura, mariano and staff

 

Poi i tanti amici chitarristi conosciuti in questa settimana, partendo dai professori: Ana Maria Rosado, Mariano Aguirre, Seth Himmelhoch, Bernardo Cardona e altri partecipanti: Dani e la sua famiglia.  Tutto lo staff straordinario, dentro e fuori le mura del Mannes: Matt K, Matt P,Chris, Matt W, Mike, Joe, Liz. Ultimo ma mai ultimo Gian Marco Ciampa, anche lui vincitore della borsa di studio, con il quale ho condiviso questa esperienza e con il quale ho passato dei momenti qui a New York che sicuramente non dimenticheremo mai! 

Gian Marco Ciampa, Caterina Serpilli
Gian Marco Ciampa, Caterina Serpilli

 

—-

The first week of my musical month in Usa is definitely over and I really want to thank everybody from the New York Guitar Seminar at Mannes (NYGS) but… let’s start from the beginning!

Everything has started last summer at Lanciano Guitar Seminar, a classical guitar seminar with concerts, masterclass, lectures and ensemble coaching with fellowships available for the best students. Last year I was one of the winner of the 2014 NYGS fellowships. 

Concert at Mannes
Concert at Mannes

This week was all about two things I love: classical guitar and New York City. Fabio Zanon’s concert opened the seminar with his impressive tone and musical choices and then lots of guitarists performed during the week: Ana Vidovic, Newman & Oltman duo, Zohn & Sharpe duo, Tali Roth, Ben Verdery. And there’s more: masterclass, lectures and ensemble coaching open to guitarists and music lovers of all ages in an awesome location on Manhattan’s vibrant Upper West Side, close to Central Park! This seminar was absolutely unique for me and it was totaly different from the guitar festival we are used to in Europe.

with Fabio Zanon
with Fabio Zanon

 

However, meeting new people is the part that I love most. 

Michael Newman and Laura Oltman of the NYGS are great. They helped us whenever we had a question and they introduce us to everybody, I always felt like home with them! Thanks to Isabella Abbonizio from the Lanciano Guitar Seminar who make possible the connection between Italy and New York. 

I won’t forget the new friends I met during this week, hoping to see them as soon as possible. From teachers like passionate Ana Maria Rosario, Seth Himmelhoch, Bernardo Cardona, to other participant like Dani and his family. Then there is the coolest staff ever: Matt K, Matt P,Chris, Matt W, Mike, Joe, Liz. Last but never least my terrific friend and guitarist from Rome, Gian Marco Ciampa, we shared  moments we will never forget, I am sure! 

 

Manhattan
Manhattan
Pubblicato in: events, music, Senza categoria, tour

Musica sabato e domenica

Sono in viaggio e sto vivendo la mia prima esperienza su Italo in questo momento. Direzione Torino poi Cuneo per la manifestazione Giovani per l’Arte – solo chitarra -organizzata dall’Associazione Ricercare.
Se siete di passaggio vi aspetto Domenica per il recital “Dal vecchio al nuovo mondo”

image

Per chi è e rimanesse nella provincia di Ancona questa sera non perdete il Festival Cameristico della Val d’Esino con il Trio Accademia degli Orfei per un repertorio di musica strumentale del Seicento e Settecento italiano.

image

Pubblicato in: events, music, photo, Senza categoria, tour

Festival Val d’Esino … primo concerto per me!

Ecco le foto del concerto di Venerdì 9 Maggio nel bellissimo e suggestivo Teatro Studio Valeria Moriconi di Jesi. E’ stato emozionante suonare in un Teatro così particolare ed austero, moderno e antico allo stesso tempo. Ringrazio Massimo Agostinelli che mi ha inserito e coinvolto nella dodicesima edizione del Festival Cameristico della Val d’Esino!!

2014-05-11 19.45.34-3
venerdì 9 maggio – Jesi
2014-05-11 19.45.34-1
venerdì 9 maggio – Jesi
2014-05-11 19.45.32-2
venerdì 9 maggio – Jesi
venerdì 9 maggio - Jesi
venerdì 9 maggio – Jesi

Purtroppo ho solo le foto della mia performance solista ma spero di aggiungere presto anche le altre con i compagni di avventura del primo concerto al teatro di jesi.

Personalmente vi aspetto VENERDI’ 23 MAGGIO sempre al Teatro Studio Valeria Moriconi di Jesi alle ore 21:00. Ritornano le Serpilli Sisters con un concerto di musiche per chitarra e pianoforte!!

Di seguito le altre date del Festival …. la prossima a Monteroberto!

MONTEROBERTO 17 maggio ore 21 Chiesa San Silvestro ENSEMBLE ACCADEMIA DEGLI ORFEI (Cristina Palucci violino – Galileo Di Ilio violoncello – Walter D’Arcangelo clavicembalo)

JESI 23 maggio ore 21 Teatro Valeria Moriconi SERPILLI SISTERS (Roberta Serpilli pianoforte – Caterina Serpilli chitarra)

JESI 30 maggio ore 21 Teatro Valeria Moriconi GIANNI FASSETTA fisarmonica DONATO GIUPPONI pianoforte

MORRO D’ALBA 8 giugno ore 21 Auditorium S. Teleucania ALVAREZ GUITAR QUARTET (Lazzeri, Falleri, Saltalippi, Zucchetti)

FALCONARA 13 giugno ore 21 Auditorium F. Marini FRANCESCO OLIVERO chitarra