Pubblicato in: chamber music, classical guitar in italy, concerti, Senza categoria

Duo Serpilli Gasparri Live ENG BELOW

Ieri io e Ludovica abbiamo tenuto il primo concerto del 2018 a Potenza Picena con il Duo Serpilli Gasparri: chitarra classica e soprano. Una bella location nel teatro dell’Associazione degli Amici della Musica e un pubblico molto caloroso. Abbiamo percorso un viaggio musicale in tutta Europa con musiche di Dowland, Garcia Lorca, Faurè ecc…

Questo è il nostro primo concerto del 2018, un anno molto intenso ed interessante, e noi siamo prontissime ad affrontarlo con tanta passione e con tanta novità. Amiamo molto il nostro repertorio e la nostra ricerca per ampliarlo e migliorarlo continua. Poi il momento che più ci piace e nel quale si conclude l’espressione della nostra pazza, eclettica e non solo ‘classica’ essenza musicale è il bis!

Ma per saperne di più, vi aspettiamo al prossimo concerto !

Duo Serpilli Gasparri – soprano and classical guitar performed yesterday for the first time in 2018. The location was an amazing little theatre in Potenza Picena. We did a musical journey through Europe performing Dowland, Schubert, Garcia Lorca, Tosti, Faurè. The encore is the piece I prefer because we express our crazy and multi-tasking way to do music: Shattered ❤

Pubblicato in: Senza categoria, update

Benvenuta Estate! ENG BELOW

Benvenuto Luglio e benvenuta Estate!!!

Questa sarà un’estate tutta all’insegna delle Serpilli Sisters e del Festival Persichetti, di viaggi e nuove esperienze….ma prima voglio cambiare l’abito e la veste a questo blog! Da buon Acquario ho tanta voglia di rinnovamento e di cambiamento….

Chissà cosa riuscirò a fare!?!?! Stay tuned!!!

Welcome Summer 2017! This summer will be all about Serpilli Sisters: concerts, travels, news. But first I wanna update this blog, so…stay tuned!! This could be the last post with this “look”

I changed look and my blog will do the same!

Salva

Pubblicato in: Senza categoria

Un lungo weekend in Musica!

Iniziamo l’anno in musica con l’Associazione e Scuola di Musica “Vincent Persichetti” a Falconara.

Il primo appuntamento è il 5 gennaio alle ore 21:15 presso la Sala del Leone del Castello di Falconara Alta con il consueto CONCERTO PER IL NUOVO ANNO.

manif_dic_2016

Questo concerto è organizzato dall’Associazione Musicale Vincent Persichetti in collaborazione con l’Assessorato alla Cultura di Falconara M.ma ed inserito nel calendario delle manifestazione natalizie. E’ il secondo anno che abbiamo scoperto l’accogliente location della Sala del Leone (Castello di Falconara Alta) che quest’anno ospiterà giovani musicisti per un concerto che si prospetta davvero interessante ad un pubblico di tutte le età.

Si esibiranno dapprima i maestri Giulio Castrica alla chitarra, da Todi, e Roberta Serpilli al pianoforte proponendo il celeberrimo e temutissimo concerto di Aranjuenz di Rodrigo, per poi ascoltare Bach per chitarra sola e Vivaldi. Di quest’ultimo compositore ascolteremo il concerto per chitarra ed archi in Re maggiore che vedrà il maestro Castrica come solista, accompagnato dai giovanissimi e bravissimi chitarristi provenienti dal Liceo Scientifico di Todi: l’Apollo Guitar Orchestra. L’Apollo Guitar Orchestra interpreterà la parte riservata agli archi e riserverà anche altre sorprese musicali per la fine del concerto!

Anche questa volta, con l’Associazione Persichetti, schieriamo giovani professionisti nell’ambito della musica classica. L’obiettivo è quello di proporre, nella nostra zona, cultura ad alti livelli con giovani professionisti (saranno tutti under 30!) per avvicinare tutti, anche i più giovani, alla musica classica.

Si continua nell’ambito della divulgazione della musica e della cultura con il progetto oramai consolidato della Scuola di Musica “Vincent Persichetti”di cui sono direttore artistico insieme a mia sorella, Roberta. Sabato 7 gennaio, infatti, presso la sede principale della Scuola in via del consorzio, avrà luogo la Presentazione dei Corsi della Scuola alle 16:30 e alle 18. Ci sarà la presentazione di tutti gli strumenti musicali come pianoforte, violino, fisarmonica, chitarra classica ma anche chitarra elettrica, basso, batteria e ovvimente canto a cui seguirà l’esibizioni di allievi ed insegnanti. Si spazierà dalla musica classica, al jazz, alla musica moderna… Insomma un modo per far conoscere a grandi e bambini la musica e gli strumenti, venire a contatto con insegnanti ed allievi della Scuola di Musica Persichetti! Alla fine ci sarà un rinfresco per tutti così si potrà parlare e conoscere la nostra realtà più da vicino.

Infine la Scuola di Musica non è solo corsi tradizionali ma anche corsi speciali rivolti a tutti. Inizia a gennaio il progetto del Coro rivolto a tutti a soli 5 € al mese con la finalità di partecipare allo spettacolo estivo della Scuola presso la Corte del Castello. Lunedi 9 gennaio alle ore 21:30 ci sarà la prima prova gratuita in via del consorzio. Vi aspettiamo!

3

 

 

Pubblicato in: chitarra classica, events, music, pensieri, persichetti festival, Senza categoria

Un pensiero al “Paese mè”

Buongiorno! Vi scrivo dal divano della mia nuova casa in riposo forzato per affrontare l’ultima giornata di lavoro della settimana. E’ stato un autunno un pò faticoso a causa di piccoli problemi di salute e questo mi ha fatto fermare un pò, saltare qualche lezione e qualche concerto però….c’è sempre un aspetto positivo! Ho avuto tempo per leggere, ascoltare musica e riflettere. Non voglio condividere qui tutti i miei pensieri e riflessioni…per carità!  Solo una cosa volevo scrivere questa mattina e riguarda sempre il mio lavoro in senso lato.

Tra le tante attività che svolgo come musicista, ce n’è una di cuisono molto orgogliosa. Un progetto che dura da sei anni, il progetto principale della nostra Associazione: il Festival Musicale Vincent Persichetti, svolto in completa collaborazione con mia sorella Roberta Serpilli e con il Presidente Rosanna Persichitti. Nel post precedente si può leggere tutto di questa sesta edizione e vi volevo segnalare anche la nostra presenza su una testata online assolutamente originale: CHISSIDICIE  Ideata e coordinata da Antonio Piccoli (torricellano DOC che vive a Roma) questa rivista è redatta online con articoli di tutti coloro che vogliono scrivere sugli eventi, attività sociali ed economiche, sport, ricette, impressioni su Torricella Peligna.

E’ un’opera fantastica se ci pensate! Anzi… cliccate e date un’occhiata (può essere uno spunto per la prossima vacanza – Clicca e Scarica num 35). Persone da tutta Italia e non solo, che scrivono (a titolo completamente gratuito) sul loro paese di origine, il paese dove vivono, il paese dei loro nonni, genitori o…il paese della loro infanzia. E siamo al numero 35! Non so come la potete pensare voi ma a me viene da pensare che ci siano ancora persone genuine, generose, con sani principi, forti e gentili come dice il motto abruzzese. Persone che credono nella famiglia, nella forza dell’unione e nella comunità. Attaccate alle proprio origini e forti nella loro identità. E’ questa l’aria e l’atmosfera che si respira a Torricella, un’oasi di pace, ricordi,  e … amore? (sarà troppo… ma oggi mi sento romantica ❤ )

Vi saluto con l’ultima strofa dell’Inno di Torricella “Paese mè” (il mio paese) che ci strappa sempre una lacrima

Quanne ci stienghe poche me n’addone,  quando ci sto poco poi mi manca

Ma da luntane ci arriva` lu core: ma anche se sono lontano, sono li con il cuore

Prima aripenz` a Mamme, a Mamma bone, prima penso a mamma ( io penso ai miei nonni)

Po` m’aricorde de lu prim` amore. poi mi ricordo il primo amore

 

Pubblicato in: Senza categoria

Ricordi del Festival Persichetti 2016

Dal 16 al 27 agosto 2016 si è svolta la sesta edizione del Festival Musicale Vincent Persichetti con quattro concerti tra Marche e Abruzzo. Un festival molto particolare e unico nel quale viene promossa la musica di Vincent Persichetti e tutta la musica classica!

La musica di Vincent Persichetti (1915-1987) è stata molto importante nel panorama musicale americano del Novecento ed è ancora poco eseguita in Italia. Per questo il nostro principale obiettivo è quello di far suonare e di far ascoltare la musica di questo grande compositore grazie al Festival Musicale Vincent Persichetti. Possiamo vantare, inoltre, di far iniziare ogni anno il nostro Festival in un piccolo paese pieno di storia e di cultura che ha dato i natali al padre di Persichetti e al quale, lo stesso Persichetti, era molto legato: Torricella Peligna (CH). E’ proprio questo piccolo e stupendo paese che ospita ogni anno i primi due concerti del Festival con musicisti di eccezione. La prima data oramai è una tradizione a Torricella Peligna: il 16 agosto s’inizia!

IMG_20160814_122008818_HDR.jpg
Torricella Peligna (Ch) – Vista dalla pineta

Questa edizione ha avuto, inoltre, una doppia dedica. Una dedica ad un altro volto noto nella musica classica, un altro Vincenzo di origine torricella: Vincenzo Bellini. Il nonno di Vincenzo Bellini, anche lui chiamato Vincenzo, era organista e musicista a Torricella ma decise di cercare fortuna a Catania dove il nipote conobbe grande successo come compositore per il teatro musicale. Quest’anno, per l’occasione, abbiamo ospitato una cantante molto conosciuta nel panorama nazionale e di chiare qualità artistiche: Valentina Coladonato. Insieme a lei si sono esibite le Serpilli Sisters … un trio tutto di Torricella o quasi (Valentina è originaria di Fallascoso). Oltre ad avere musiciste di origine abruzzese anche parte del programma comprendeva compositori abruzzesi come Persichetti, il sopracitato Bellini e, non poteva mancare, Francesco Paolo Tosti di cui ricorre anche il centenario dalla morte. Queste musiche sono state eseguite dalla Coladonato alla voce, accompagnata da Roberta Serpilli al pianoforte. Le due musiciste ci hanno regalato delle Arie da Camera di Bellini e delle “canzoni” di Persichetti (James Joyce Songs, Emily Dickinson Songs …). Il programma comprendeva anche musica spagnola di Garcia Lorca e De Falla dove era previsto l’accompagnamento della chitarra di Caterina Serpilli. Anche le Serpilli Sisters si sono esibite in duo alternando brani di musica classica italiana e spagnola. Il concerto si è svolto nella Mediateca John Fante ed è stato un tutto esaurito !

Un altro grande successo è stato il concerto del 18 agosto presso la Chiesa di San Giacomo con il quartetto d’archi “Accademia degli Orfei” capitanato dalla violinista M° Cristina Palucci. Il Maestro Palucci, oltre che essere primo violino del quartetto d’archi “Accademia degli Orfei”, è anche fondatrice di quest’ensemble che si esibisce in varie formazioni. Per questo concerto abbiamo ospitato ancora musicisti abruzzesi ma con una carriera a livello internazionale e io ho avuto, anche per questo concerto, la fortuna di esibirmi con loro nel famosissimo Concerto di Vivaldi per chitarra e archi. Il programma è proseguito con Mozart, Persichetti e poi celebri melodie di tanghi terminando con due bis e grandi applausi tanto che tra il pubblico qualcuno ha detto che questo è stato il “concerto più bello tra tutte le edizioni del Festival”. I quattro musicisti si sono cimentati nella difficile esecuzione del “First String Quartet Op. 7” con un primo movimento molto particolare e quasi introduttivo, un momento musicale in cui gli strumenti si presentano e si conoscono ma ancora non hanno trovato un’intesa. Il secondo movimento è più melodico, dolce e ci dice che quest’intesa è stata finalmente trovata. Il brano poi si conclude con un terzo movimento ritmato ed entusiasmante, in cui il fugato fra gli strumenti sembra una staffetta che ci porta all’ineluttabile sincero e generoso applauso del pubblico ! La parte finale del concerto è stato il momento più coinvolgente con i famosissimi tanghi di Piazzolla e il celebre tango di Profumo di Donna. Un sincero ringraziamento va a Don Peppino che ci ospita con grande gentilezza nella bellissima Chiesa di San Giacomo. Un pensiero di cordoglio va a Nicola DiPietrantonio che ci ha lasciato e non ci ha potuto accompagnare con le sue interpretazioni della Divina Commedia, una perdita … Un grazie a tutta l’amministrazione comunale e, nello specifico, al Vicesindaco Carmine Ficca e al Sindaco Tiziano Teti che è rimasto estremamente entusiasta dell’evento. Intervenendo sempre di persona al termine dei concerti, Tiziano ha amato tantissimo tutto “l’Abruzzo” presente in questa edizione: musicisti abruzzesi che eseguono compositori abruzzesi a Torricella Peligna, portando nel piccolo paese un momento di alto livello culturale. Il Sindaco ha rimarcato il fatto che, grazie al Festival Persichetti e ai suoi organizzatori, Torricella è inserita in un cartellone accanto a città più grandi e importanti come Falconara e Osimo. A cui, vorrei aggiungere personalmente, Torricella non ha niente da invidiare!

Quest’ultimo concerto poi è stato replicato a Falconara Marittima, Domenica 21 agosto presso la Sala del Consiglio, causa maltempo. Il concerto era previsto alla Corte del Castello di Falconara Alta, una corte medioevale con una capienza di circa 300 persone che si sarebbe sicuramente riempita vista la mole di pubblico sopraggiunta la sera del concerto nella Sala del Consiglio. La più piccola location interna (150 poltrone) non ha potuto contenere il numeroso pubblico che ha occupato tutti i posti a sedere e in piedi. Il nostro unico rammarico di questa edizione è stato non poter far sedere tutto il pubblico accorso per l’unico grande evento di musica classica di Falconara. Il programma e i musicisti erano gli stessi del primo concerto e anche l’energica esecuzione e l’alto gradimento del pubblico si sono replicati! Il Vicesindaco e Assessore alla Cultura Stefania Signorini si è dichiarata “veramente emozionata dai musicisti e dal pubblico falconarese che è fedele al Festival, amante della musica classica e ogni anno si dimostra sempre presente ed entusiasta. Un progetto culturale che portiamo avanti da sei anni, insieme all’Associazione Musicale Vincent Persichetti, e che ogni anno ci regala conferme.”

Il Festival si è concluso sabato 27 agosto con un concerto di pianoforte a quattro mani a Osimo presso il Giardino dell’Episcopio del Duomo. Patrocinato dal comune di Osimo e ospitato da Don Roberto Pavan nella splendida location spirituale e artistica del Duomo di Osimo, il concerto ha visto protagonista il duo tutto femminile Bartoli/Serpilli: Dalia Bartoli (Firenze) e Roberta Serpilli (Ancona). Il programma ha visto l’esecuzione di brani per pianoforte solo di Persichetti da parte di Roberta Serpilli, direttore artistico dell’Associazione Musicale Vincent Persichetti, e poi brani per pianoforte a quattro mani di Mozart, Schubert e Ravel. Il concerto è stato spiegato in ogni brano dalle giovani musiciste, coinvolgendo il pubblico di Osimo che si è dimostrato fedele come sempre! Anche per Osimo, il Festival Persichetti sta diventando una tradizione!

“Il bilancio di quest’anno è più che mai positivo!” dichiara il Presidente Rosanna Persichitti “Organizzare l’edizione dopo il centenario non è stato facile. Abbiamo avuto meno date, è vero, però il gradimento del pubblico ci ha ripagato di tutto. Siamo sicuri che questo è possibile grazie ad un solido lavoro della direzione artistica affidata alla Serpilli Sisters: Caterina e Roberta Serpilli e alle amministrazioni comunali che ci sostengono nonostante le difficoltà economiche. Ogni anno il Festival si consolida come evento di alto gradimento e di alta qualità artistica e, per il nostro piccolo, considerando gli scarsi investimenti e il generalizzato disinteresse verso la cultura del pubblico: è sicuramente un enorme traguardo! “

Pubblicato in: Senza categoria

Festival Persichetti 6thEdition ENG

Festival Musicale Vincent Persichetti is about to start!  FMVP will take place in August from 16th to 27th with four exciting concerts between Marche and Abruzzo.

manif_festival_ago_2016 (per facebook)

The first concert will be in Torricella Peligna on August 16th with a special guest: the awesome soprano Valentina Coladonato Valentina Coladonato website. She’s a very talented soprano who performed in the biggest European theatres:  Teatro alla Scala di Milano, Opéra National de Paris, Salzburger Festspiele, Musikverein di Vienna, Concertgebow di Amsterdam and many more.  She will perform a musical journey through italian and spanish music with me (guitar) and Roberta Serpilli (piano): Persichetti will be play too, as well as composers like Bellini, Tosti, De Falla, Grandos.

There’s a very interesting thing to know about Bellini! His granfather was a musician from Torricella Peligna and he emigrated in Sicily, so Bellini Vincenzo is from Torricella like Vincent Persichetti (the fact that they had the same name in not a coincidence) … that’s the reason why we decided to perform Bellini this year!

Next concert is in Torricella on August 18th with Quartetto d’Archi “Accademia degli Orfei” an ensemble founded by Cristina Palucci (first violin) in Milan on 2001. This ensemble perform as string orchestral as well as chamber music ensemble. They will be in Torricella as string quartet and they will perform an enjoyable programm with Persichetti string quartet Op. 7, Vivaldi Concerto with me as guitar soloist and then Mozart and Piazzolla.

That will be a great concert so we decided to do it again in Falconara M.ma on August 21st. The concert will be in Corte del Castello di Falconara Alta and the programm will be the same…I’m sure people will love it!

Last concert of the Festival (but not least, of course!) will be in Osimo on August 27th with a “girlish” piano duet four-hands: Dalia Bartoli from Florence and our Roberta Serpilli. Last year they met in London and they decided to play together. They already did several concerts in Toscana and Marche  and studied with De Simone and Masi. They will perform Persichetti, Schubert, Brahms. This concert will be amazing because the girls are very talented and the location is breathtaking!

If you want to know more and you couldn’t come ….check out our website AssociazionePersichetti website and you can dowload the entire program DOWLOAD THE PROGRAM!

Free admission for all events … I hope to see you there!!

 

Pubblicato in: Senza categoria

FESTIVAL VINCENT PERSICHETTI VI edizione

Chi si ferma è perduto! e per noi Agosto non è il tempo del riposo ma… del Festival Vincent Persichetti!

E’ incredibile ma già siamo giunti alla sesta edizione e cerchiamo ogni anno di migliorare, quest’anno sarà un’edizione che ricorderemo per la qualità dei programmi e degli artisti che parteciperanno. Io e la mia sister siamo entusiaste di tutte le persone coinvolte e dei programmi scelti!

MANIF_FESTIVAL_AGO_2016

Questa sesta edizione prevede quattro tappe tra Marche e Abruzzo, tutte molto intense e di grande qualità. Apriremo il Festival con un’ospite di eccezione: la nota soprano di orgine abruzzese Valentina Coladonato  Valentina Coladonato website si esibirà il 16 agosto a Torricella Peligna con un programma di musiche tra Spagna e Italia. Abbiamo fatto conoscere a Valentina le musiche di Persichetti e ci ha già detto di averle amate molto, inoltre eseguirà musiche di Bellini un altro compositore italiano di origine torricellana (eh si, il nonno di Vincenzo Bellini nacque a Torricella Peligna ) … si preannuncia un concerto emozionante e io e Roberta siamo state chiamate ad accompagnarla, sarà una bella esprienza lavorare con lei!

Il 18 agosto, sempre a Torricella Peligna, sarà la volta del quartetto d’archi “Accademia degli Orfei” fondato dalla violinista Cristina Palucci a Milano nel 2001. L’Accademia degli Orfei si esibisce in Italia ed all’estero per importanti sale e istituzioni di Svizzera, Spagna e Francia soprattutto. La formazione è attiva sia come Ensemble cameristico che come insieme orchestrale ed ha sviluppato competenze specifiche nella prassi esecutiva barocca e classica, privilegiando l’utilizzo di strumenti storici. L’Accademia degli Orfei ha all’attivo incisioni inedite di F. Turrini per la casa discografica “Tactus” ed ha in programma l’incisione di due Cd interamente dedicati alle opere inedite di M. MASCITTI e di M.T. AGNESI. Per il Festival i quattro archi si cimenteranno nel First String Quartett Op 7 di Persichetti nonchè in brani di Mozart, Piazzolla e nel concerto per chitarra e archi di A. Vivaldi … Quindi eccomi di nuovo coinvolta in qualità di chitarra solista! Sono molto emozionata, lavorare con un ensemble esperta nel repertorio barocca sarà davvero stimolante!

Questo concerto si ripeterà a Falconara il 21 agosto presso la Corte del Castello! Falconara, uno dei comuni che ci ha sostenuto sin dall’inizio del Festival, anche quest’anno godrà di un concerto unico nel suo genere. Sono contenta di esibirmi nella mia città natale e con altri bravissimi musicisti… finalmente!

Per finire il 27 agosto si va ad Osimo, nella suggestiva cornice del Giardino dell’Episcopio del Duomo di Osimo ospitati dal nostro caro amico e parroco Don Roberto e patrocinati dal Comune di Osimo. Ad esibirsi il Duo Bartoli/Serpilli…una bellissima cornice per due bellissime musiciste con bellissima musica per pianoforte a quattro mani. Dalia Bartoli da Firenze con la mia sister Roberta Serpilli suoneranno musiche di Persichetti ma anche di Schubert e Mozart.

Insomma sono concerti incredibili tutti ad ingresso gratuito e insomma …. non vedo l’ora di iniziare (nel frattempo cerco di studiare!!)

Per chi volesse sostenerci per il nostro lavoro…. cliccate qui DIVENTA SOCIO

 

Pubblicato in: Senza categoria

Resoconti 1 – CambiSerraniShow FOTO!

Un’altro anno scolastico sta finendo, un’anno di progetti, lezioni, lavoro e tanto divertimento. Ecco alcuni bei ricordi di quest’anno, cominciando dal progetto con l’Istituto Cambi-Serrani: il Cambi Serrani Show 2: The Sound of Movies.

Non racconterò tutto quello che questo progetto è stato, dirò solo che ha coinvolto attivamente più di 70 ragazzi dell’Istituto e che è stato un grande lavoro ma anche un grande successo! Qui in anteprima le foto di questo progetto bellissimo che si è concluso con lo spettacolo del 17 aprile 2016. Io ho eseguito la direzione artistica, coordinando i ragazzi suddivisi in vari gruppi: ballerini, cantanti, musicisti, rock band e soprattutto il numerosissimo gruppo staff che ha fatto tutto il resto. Fondamentale l’aiuto di mia sorella Roberta per la coordinazione, direzione artistica e per seguire tutti i performers. Marusca Montalbini, insegnante di canto presso la (nostra) Scuola di Musica Vincent Persichetti invece ha seguito il coro formato dai ragazzi della scuola.

Abbiamo avuto anche qualche colpo di scena, cambiando la location all’ultimo e trasformando la palestra dell’ITE Serrani in una splendido “teatro” adatto per uno spettacolo così particolare.

Direi basta parole e via con le foto però…. grazie ragazzi, anche quest’anno è stata un’esperienza entusiasmante!!!

 

Pubblicato in: Senza categoria

Musica In Città, chiusura a Falconara ENG BELOW

Siamo già arrivati all’ultimo concerto della rassegna Musica in Città e volevo invitarvi ufficialmente all’ultimo evento a cui tengo particolarmente. Il Concerto del 27 Maggio del Duo Bartoli-Serpilli pianoforte a quattro mani con i Maestri Dalia Bartoli da Firenze e con il Maestro “Sister” Roberta Serpilli. Un concerto primaverile, piacevole già proposto in Toscana anche per degli speciali concerti a scuola, con musiche di Brahms, Mozart, Schuber e Ravel.

Allegato di posta elettronica

Questo ultimo concerto è in collaborazione con il Comune di Falconara e l’Assessore Stafania Signorini che ci ha sostenuti anche in questa nuova rassegna. Siamo riusciti ad ottenere anche il sostegno dell’Assemblea Legislativa delle Marche e possiamo dire che la rassegna si è svolta con grande successo di pubblico fino ad ora. Forse vincente è stata la formula che abbina tutte le eccellenze del territorio in un solo evento: location ricercate, ottima musica classica eseguita da ottimi interpreti e per finire anche degustazione di prodotti tipici. Devo anche ringraziare infatti le aziende Martarelli Formaggi e Silvestroni Vini per essere stati nostri sponsor in questa iniziativa.

Vi aspetto quindi venerdì 27 maggio alle ore 21:15 per il concerto del Duo Bartoli-Serpilli presso la Sala del Leone –  Castello di Falconara Alta. Ingresso libero e al termine del concerto degustazione.

MANIFESTOmicOK.jpg

Friday, 27th May “Musica In Città” music festival will end with an amazing concert held by Bartoli-Serpilli four hands piano duo. The concert will start at 9:15 P.M. in Falconara Alta Castle – Sala del Leone. Dalia Bartoli from Florence and Roberta Serpilli from Ancona will perform music by Brahms, Mozart, Schubert and Ravel. At the end of the concert there will be cheese and wine tasting offerend by our sposors Martarelli cheese and Silvestroni wine company.

This concert is the last of a little music festival called “Musica in Città”, this was the first edition and I was the Artistic Director with the support of Associazione Musicale Vincent Persichetti. Musica in Città started in Abruzzo on March and it is ending this friday in Falconara with lots of success. The festival has the supporto of Comune di Falconara M.ma, Torricella Peligna, Castelfidardo, Scuola Civica “P. Soprani”, Scuola di Musica “Vincent Persichetti” and Assemblea Legislativa delle Marche. There is only one sad thing that happen on Lanciano concert … the owner of the Malvò Theatre, Dott. Vincenzo Marini, passed away few days before the concert. Everyone was very sad and moved so we change the date of the concert and we decided to do it when it will be the right time to remember Vincenzo Marini and his love for music and art.

The other concerts were a success and I hope to tell you more as soon as the whole festival will end…pictures and memories. Wish us good luck for the last event on friday!

 

Pubblicato in: Senza categoria

MUSICA IN CITTA’ la mia opera prima

Dopo mesi di lavoro e studio dietro le quinte o meglio, dentro casa…Eccomi finalmente a parlarvi dei nuovi progetti che si concretizzano!

MUSICA IN CITTA’ è il primo evento di questa primavera. Una rassegna concertistica di quattro concerti in quattro diverse città del centro Italia che ho curato personalmente come direzione artistica ma con l’indispensabile supporto dell’Associazione Musicale Vincent Persichetti. Questa rassegna è stata l’opportunità per unire le eccellenze italiane, prime tra tutti la musica classica ed i suoi interpreti poi prodotti enogastronomici ed infine la bellezza insostituibile ed unica delle nostra cittadine.

Primo appuntamento sabato 26 marzo a Torricella Peligna (Ch) con l’Alvarez Guitar Quartet presso la Mediateca John Fante alle ore 18:00. Al termine del concerto saranno offerti prodotti enogastronomici dalle Aziende Martarelli e Silvestroni.

Ringrazio tutti i Comuni, gli enti, le Aziende, tutte le collaborazioni e tutti gli artisti!!

Spero però di vedervi numerosi e di ringraziare anche tutto il pubblico!!

MICmanifesto.jpg

MUSICA IN CITTA’comunicato stampa